Guance cadenti: cause e rimedi naturali per guance toniche

Aiuto! All’improvviso notate che le guance non sono più toniche e tendono a scendere in giù deformando l’ovale?
La prima cosa che pensiamo: abbiamo perso la tonicità della pelle! Ma non è così!
Le guance cadenti sono causate da una serie di problemi e sono muscolari! Allora dite voi…basta che alleniamo le guance con gli esercizi? E no…nemmeno questo. ⠀
I veri responsabili di questo disastro sono i muscoli del collo, la postura, e i muscoli facciali (o muscoli del viso), ovvero il massetere e i depressori del mento. ⠀
Spesso per la postura scorretta, lo stress quotidiano e le cattive abitudini abbiamo il collo (sopratutto il muscolo platysma che copre la parte anteriore del collo) iperteso. Questo muscolo va ad inserirsi nella parte inferiore del viso, quindi se è iperteso tira il nostro viso in giù. ⠀
Invece i muscoli della mascella e del mento, sempre per il problema dell’ipertensione e dello stress, con l’età si accorciano, tirando la mascella inferiore in su e in avanti, così diminuendo lo spazio tra le mascelle e voilà…i tessuti molli in eccesso come le guance dove vanno??? Purtroppo per colpa della maledetta gravità in giù..eccoci le nostre guancette da bulldog ⠀
Ma possiamo fare qualcosa? Certamente! Con il lavoro e l’allenamento possiamo correggere la nostra postura, allungare il collo, rilassare i muscoli, renderli morbidi e tonici, riportiamo con gli esercizi al suo posto la mascella, tutto ciò ci tonifica anche la pelle!!! È via questo brutto difetto! ⠀
Se volete sapere di più su questo inestetismo e vedere gli esercizi mettete un + nei commenti e un ❤ al post!

Guance cadenti: cause e rimedi naturali

Donna che si tiene le tempie in primo pianoGli standard di bellezza che impone il mondo di oggi sono sempre più stringenti. Una delle parti fondamentali del corpo per sembrare sempre giovani e belli sono le guance. Obbiettivamente la pelle cadente fa diventare le guance sporgenti non sono belle da vedere e risultano un problema per chi le ha e le deve vedere tutti i giorni allo specchio. Svegliarsi la mattina e non essere a proprio agio con il viso è una delle cose meno belle per le persone in generale. Oltre alle tecniche di soft lifting ci sono dei semplici rimedi che possono essere considerati un trucco per le guance e mantenere un viso giovane. La cura del proprio viso è un fattore fondamentale che spesso è trascurata da quadri tutti. Quasi nessuno fa mai esercizi per migliorare il proprio viso e li ritiene spesso inutili in realtà sono esercizi molto semplici e che possono con una certa costanza diventar fondamentali per curare al meglio il proprio corpo e renderlo sempre più giovane.

Cosa sono le guance cadenti

Le due linee del sorriso che si formano a partire dai lati del naso si chiamano rughe nasolabiali, e si accentuano con l’avanzare dell’età rendendo sempre più cadenti le guance. Questo perché più si va avanti con l’età più la pelle delle guance perde elasticità e quindi le guance diventano cadenti.
Ovviamente questo è un processo assolutamente naturale che però si può cercare di rallentare facendo esercizi quotidiani e dedicando del tempo agli stessi come se si stesse andando in palestra. Perché ci si spende molto per rassodare i muscoli e avere un fisico scolpito e non si presta molta attenzione alla cura del proprio viso?
I muscoli che abbiamo nel viso sono molti e li sforziamo tante volte al giorno. Qualche esempio? Sorridere comporta lo sforzo di numerosi muscoli facciali, anche parlare comporta l’utilizzo di muscoli.
Quindi ogni giorno sforziamo i muscoli della faccia e con il passare del tempo questi sforzi portano ad avere guance cadenti e senza tono. Ma non c’è bisogno di disperarsi, non esiste solo la chirurgia estetica, il soft lifting per rendere il proprio viso più bello e attraente, ma ci sono molti esercizi per muscoli facciali utili per avere guance perfette e giovani.
Il meccanismo che crea le guance cadenti è molto semplice:con il passare del tempo le rughe intorno alla bocca e intorno al naso si accentuano e il tono della pelle diminuisce rendendo le guance cadenti e rovinando il contro bocca e il contorno degli occhi.
Quando di hanno le guance cadenti sembra tutto più vecchio e non risalta nessun particolare tranne quelli peggiori, le guance cadenti balzano subito agli occhi e rendono il viso più vecchio e raggrinzito.

Cause del perché abbiamo le guance cadenti

Tra le principali cause delle guance cadenti si possono inserire :

  1. Invecchiamento, la principale causa è assolutamente naturale e colpisce tutte le persone che prima e chi dopo. Questa causa è assolutamente difficile da eliminare del tutto ma si possono fare esercizi per rallentare il naturale processo di invecchiamento. Si può rimare giovani più a lungo e posporre l’arrivo della vecchiaia e delle rughe sempre più in là;
  2. Perdita di peso, anche se sembra strano la perdita di peso accentua le rughe e quindi le guance cadenti. Meno peso si ha sulle guance più si vedono tutti i difetti e sei accentuano le rughe. La magrezza oltre a non essere bella da vedere comporta l’appiattimento dei muscoli e quindi del tono della pelle, evidenziando le caratteristiche negative e velocizzando l’invecchiamento ;
  3. Ereditarietà, per questo aspetto si può fare ben poco, purtroppo il fattore genetico conta molto, però può essere anche un vantaggio per iniziare in modo costante ad esercitarsi prima che arrivino i primi segni. Quindi chi sa di aver delle guance cadenti per colpa dei propri genitori o, parenti in generale, può essere avvantaggiato per iniziare a lavorare sulle rughe facciali prima degli altri;
  4. Assunzione di nicotina, il fumo oltre a far male ai polmoni e ad essere la prima causa di cancro ai polmoni, accentua i difetti e aumenta le rughe e fa diminuire l’elasticità del viso, rendendo la guanciotta tonda sempre più cadente e pendente;
  5. Alimentazione, il consumo di cibi danno di è un’altra causa che può accentuare le guance cadenti. L’alimentazione è uno dei fattori principali visto che caratterizza in gran parte il viso umano e come esso si modifica nel tempo ;
  6. Raggi ultravioletti, una delle principali fonti di invecchiamento della pelle sono i raggi ultravioletti. Il sole fa bene per la vitamine d ma può essere nocivo perché aumenta l’invecchiamento della pelle diminuendo e il tono. Quindi è ben prendere il sole ma non si deve esagerare.

Come rassodare le guance cadenti

Prima e dopo di una donna che aveva le guance cadentiPer rassodare le guance cadenti possono essere seguite due strade, ma una non esclude l’altra possono anche essere eseguite contemporaneamente. La prima è quella di utilizzare rimedi naturali, mentre la seconda è quella di fare esercizi di ginnastica facciale.

Rimedi naturali per tonificare le guance cadenti

Tra i rimedi naturali è sicuramente presente la dieta. Migliorare la propria alimentazione è fondamentale per prevenire il fenomeno, eliminando le cattive abitudini e limitando il consumo di cibi dannosi. Vitamine e minerali svolgono un ruolo importante per la pelle e per il mantenimento del giusto collagene.
Mangiare tutti i giorni frutta e verdura riduce il rischio di invecchiamento e migliora la tonicità della pelle.
Cosa molto utile e aumentare la quantità di acqua e di alimenti ricchi di minerali, quali frutta e verdura, questo migliora la produzione di collagene e quindi tonifica la pelle rendendola più elastica.
Altro punto fondamentale è inserire nella propria dieta alimenti antiossidanti che oltre a rallentare l’invecchiamento migliora la salute.
Un altro rimedio naturale è l’utilizzo di creme solari affinché il sole non rovini troppo la pelle. Infatti i raggi Uv danneggiano la pelle e la rendono meno soda.
Quindi l’utilizzo di una crema solare è fondamentale per permettere al corpo di invecchiare nel modo più naturale possibile.
Altre tecniche possono essere la cosiddetta tecnica del freddo.
Si applicano alcuni cubetti di ghiaccio, precedentemente avvolti in un fazzoletto, sulle guance e si compiono dei movimenti circolari per aumentare la circolazione e migliorarla, migliora di allo stesso tempo la tonicità delle guance. Il trattamento deve durare cinque minuti e deve essere ripetuto tutte le sere.
Altra tecnica molto utile può essere quella di applicare su viso una maschera di avocado. Basta prendere un avocado maturo, schiacciato e aggiungere tre cucchiai di miele e la maschera di bellezza è già pronta.
Basta applicarla sul viso escludendo labbra e occhi e tenerla per almeno 15 minuti, fate in modo che il mix di avocado e miele penetri bene nella pelle per permetterle di agire al meglio.
Altro rimedio potrebbe essere quello di usare una lozione a base naturale per migliorare la tonicità, tra questi può esserci il carbone vegetale, sono lozioni specifiche che permettono di migliorare la pelle attraverso meccanismi anche complessi.

Esercizi per avere guance più toniche

Viso di donna in primo piano tre volteC’è una serie di esercizi facilissimi che si possono fare per migliorare il viso e le proprie guance. Bisogna fare esercizi regolari, giorno dopo giorno per avere risultati, quindi la soluzione migliore è la costanza.
Gli esercizi specifici da fare sono :

  1. Per cominciare bisogna mettersi davanti allo specchio e sorride in modo esagerato per 10, 15 secondi;
  2. Riposo per alcuni secondi e poi con i polpastrelli fare dei movimenti circolari sugli zigomi;
  3. Poi riempire le guance d’aria per 10, 15 secondi, fare alcune ripetizioni;
  4. Infine è molto utile pronunciare le vocali lentamente e in maniera esagerata.

Questo esercizio di ginnastica facciale è molto semplice e sono proprio i semplici esercizi che possono fare la differenza.

4 thoughts on “Guance cadenti: cause e rimedi naturali per guance toniche

  1. Grazie per gli utili suggerimenti. Se uno dei muscoli cruciali per il tono del viso in generale e del collo é il platisma, per quasi tutte le attività quotidiane dobbiamo guardare in basso, oggigiorno ancora di più con i telefonini e Ipad, quindi il nostro platisma si accorcieraà sempre di più… in pratica siamo spacciate……

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.