Nei post precedenti abbiamo gia’ detto che i muscoli faccial – 33

Nei post precedenti abbiamo gia‘ detto che i muscoli facciali hanno una funzione ben diversa dai muscoli del corpo – partecipano alla nostra mimica quotidianamente, alla deglutizione, olfatto, masticazione, consentono di parlare e respirare. Sono per la maggior parte muscoli pellicciai (mimici).⠀

I chirurghi plastici ed i gerontologi confermano che i muscoli del viso con l’età si accorciano e diminuiscono di volume; una delle motivazioni è l’eccessivo lavoro e tensione del muscolo. ⠀

Vediamo cosa succede ai nostri muscoli del viso e come loro formano le rughe.⠀

Essendo muscoli pellicciai, cioè avendo inserzione nel derma (quello che non hanno i muscoli del corpo) il muscolo muovendosi muove la pelle, creando la nostra mimica. Ora cosa succede alla nostra pelle se il muscolo si accorcia? ⠀

Facciamo qualche esempio:⠀

1. Il muscolo corrugatore del sopracciglio(uno dei responsabili delle rughe glabellari) ha l’inserzione sull’osso nasale da una parte e si inserisce nel derma del sopracciglio. Corrugando le nostre sopracciglia giornalmente il muscolo a causa del carico di lavoro costante diventa dolente (contratto) e quindi si accorcia. Immaginate adesso se il muscolo è fissato sull’osso del naso e si accorcia: dove tira la pelle? Esatto! Verso l’osso nasale formando la ruga glabellare. Provate con una nocca del dito; passatela dall’inizio a metà sopracciglio. Avete dolore? Allora il vostro muscolo è contratto.⠀

2. Il muscolo orbicolare della bocca, partecipa giornalmente alla masticazione, alla fonazione, ad esprimere varie emozioni; si stringe nello scaricare lo stress. Questo muscolo non ha l’inserzione ossea essendo completamente pellicciaio e il risultato del suo lavoro costante senza essere mai rilassato é la sua restrizione. Diminuendo nella circonferenza la pelle forma le rughe “Codice a barre”.⠀

Possiamo esaminare ogni muscolo del viso e ci accorgiamo che tutti i muscoli sono grandi lavoratori e che hanno bisogno di riposo di essere rilassati e stirati. ⠀

Volete vedere qualche muscolo o ruga in dettaglio? Scrivete nei commenti e lo faremo ⠀

E non dimenticate un ❤⠀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.